Prendere decisioni può essere difficile, sia per tua vita privata che per il tuo lavoro.

Ci sono molte cose delle quali tenere conto.

Primo, devi valutare se la decisione è allineata allo scopo della tua vita. Devi chiederti: ne va la pena? È utile al tuo sogno? O alla tua visione, se si tratta di business?

Per avere una visione più chiara, puoi usare la tecnica dei cinque perché, che ti connetterà con il tuo scopo di vita principale e che ti farà agire di conseguenza nella tua vita di tutti i giorni.

La tecnica dei cinque perché funziona così. Prendi qualcosa che ti è difficile fare. Come esempio userò andare in palestra. Tutti sappiamo che andare in palestra fa bene, ma a volte è più facile uscire a bere qualcosa o buttarsi sul divano.

Quindi, la prima domanda potrebbe essere: perché dovrei andare in palestra? La risposta potrebbe essere perché ne guadagnerò in salute.

Seconda domanda: perché è importante essere in buona salute? Perché avrò più energia.

Terza domanda: perché avere più energia è importante? Perché potrei fare più cose e potrei farle meglio.

Quarta domanda: perché dovrei fare più cose e farle meglio? Perché raggiungerei risultati importanti più velocemente.

Quinta domanda: perché è importante raggiungere risultati più velocemente? Perché mi avvicinerò più velocemente allo scopo principale della mia vita.

Ora che il perché devi prendere una decision è chiaro, puoi chiederti: Cosa potrebbe succedere se non prendo questa decisione? Che impatto avrà sulla mia vita se decido in questo modo? Che cosa mi trattiene? Ho le competenze necessarie per prendere questa decisione? Posso fare un’analisi costi benefici? Ho le risorse finanziarie necessarie?

Il processo decisionale comprende l’utilizzo di tante competenze personali, come la creatività e l’intuizione, l’entusiasmo e il coraggio, la determinazione e la persistenza.

Non è necessario averle tutte, posso aiutarti io!